Call Center, addio!

Una legge recente ha esteso il Registro Pubblico delle Opposizioni, anche ai telefoni cellulari. In passato esisteva soltanto per i numeri di telefono fissi, e non era nemmeno molto efficace


12 Maggio 2022

Come possiamo difenderci dal telemarketing?

A chi non è capitato di ricevere una chiamata da un call center? Magari nei momenti meno opportuni, come orari serali, mentre si lavora o si mangia.

Sembra che non ci sia difesa contro il telemarketing. Ma dal 2022, finalmente, è possibile non farsi più chiamare dai call center.

Una legge recente ha esteso l’RPO, il Registro Pubblico delle Opposizioni, anche ai telefoni cellulari. In passato esisteva soltanto per i numeri di telefono fissi, e non era nemmeno molto efficace.

Una blacklist alla quale tutti possono iscriversi

Ora, il RPO è stato potenziato, ed è diventato una sorta di blacklist alla quale tutti possono iscriversi. Dopo aver inserito il proprio numero di cellulare, si può comunicare il proprio rifiuto di ricevere telefonate commerciali e pubblicitarie.

L’iscrizione al RPO è una forma legale dell’opposizione anticipata alla ricezione delle chiamate di telemarketing. È l’utente stesso a decidere quali tipi di chiamata non è più intenzionato a ricevere. Basta iscriversi al registro!

Il Registro Pubblico delle Opposizioni è un servizio ufficiale che permette a chiunque di opporsi alla ricezione delle chiamate commerciali. Esiste dal 2011; tuttavia, fino a poco tempo fa permetteva soltanto l’inserimento di numeri fissi.

Ma dopo lunghi anni di attesa, dal 27 luglio 2022 sarà possibile anche iscrivere il numero di telefono cellulare. L’iscrizione al RPO ha efficacia a partire da 15 giorni dopo la data d’iscrizione al registro.

Come effettuare l’iscrizione

L’iscrizione può essere effettuata:

  • online;
  • al telefono al numero verde 800265265;
  • tramite lettera raccomandata, all’indirizzo «Gestore del Registro pubblico delle opposizioni – Abbonati, ufficio Roma Nomentano, casella postale 7211, 00162 Roma»;
  • inviando all’indirizzo mail iscrizione@registrodelleopposizioni.it il modulo presente sul sito del RPO.

Qui tutte le informazioni per le modalità di iscrizione al registro.

Se un operatore utilizza a fini commerciali un numero di telefono regolarmente iscritto nel RPO, commette un illecito per violazione della normativa sulla riservatezza dei dati personali. In tal caso, si può segnalare la vicenda con un esposto all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. Basterà compilare questo modulo.