Borse, l’Europa corre nel giorno della Fed. Tod’s vola a Piazza Affari

L’inflazione si è spinta nei mesi scorsi al 7%


Borse, l'Europa corre nel giorno della Fed. Tod's vola a Piazza Affari

26 Gennaio 2022

Il mercato aspetta indicazioni sui rialzi dei tassi per quest’anno. Resta alta la tensione in Ucraina. In Italia attesa per l’esito delle elezioni presidenziali

Seduta in forte rialzo per le Borse europee, nel giorno della Fed. Sale infatti l’attesa per le indicazioni che darà la banca centrale americana sulla condotta di politica monetaria, al termine della due giorni di riunione del Fomc. Seguirà inoltre la consueta conferenza stampa del numero uno, Jerome Powell, fondamentale per comprendere se l’istituto centrale nel corso del 2022 procederà a tre rialzi o addirittura quattro del costo del denaro, come già messo in conto da numerosi analisti e anche da alcuni banchieri della Fed. Del resto l’inflazione si è spinta nei mesi scorsi al 7%.

Intanto, sono positivi anche i future a Wall Street dopo la chiusura in deciso calo della vigilia soprattutto a livello di Nasdaq (-2,3%), dopo un tentativo fallito di recupero nel durante della seduta. Intanto desta preoccupazione la delicata situazione in Ucraina, con tensioni alle stelle tra Usa e Russia. Va avanti a pieno ritmo la stagione delle trimestrali: Oltreoceano, dopo la pubblicazione nella notte dei numeri di Microsoft, sono in calendario quelli di Tesla, domani quelli di Apple. Sono positivi i future americani.

Fonte: Il Sole 24 Ore.