Boom commerciale tra Cina e Russia

Nei primi quattro mesi del 2022, il fatturato commerciale tra Cina e Russia è aumentato del 26% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il fatturato ammonta a 51,09 miliardi di dollari. Sono questi i dati diffusi dall’amministrazione doganale cinese


9 Maggio 2022

Nei primi quattro mesi del 2022, il fatturato commerciale tra Cina e Russia è aumentato del 26% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il fatturato ammonta a 51,09 miliardi di dollari. Sono questi i dati diffusi dall’amministrazione doganale cinese.

Le esportazioni cinesi verso la Russia sono aumentate di circa 11% all’anno. Ammontano a 20,24 miliardi di dollari.

Hanno raggiunto i 3,8 miliardi di dollari le esportazioni dalla Cina alla Federazione Russa, mentre le importazioni dalla Russia alla Cina quasi 9 miliardi di dollari.

La Cina ha registrato ad aprile un surplus commerciale di 51 miliardi di dollari, in rialzo sui 47 miliardi di marzo e sui più di 50 miliardi attesi dagli analisti.

L’export è salito del 4% all’anno: è la prima crescita a singola cifra degli ultimi 18 mesi. L’import, invece, resta invariato.